Peperoncineria è una nuova realtà italiana innovativa che punta alla  ricerca di nuovi linguaggi del cibo e alla formulazione di ricette  innovative. L’idea imprenditoriale viene partorita sui banchi  dell’Università degli studi di Parma nel biennio 2010-2012. La stessa è  stata implementata con il progetto Garanzia Giovani dove il dott.  Giuseppe Salvatore Paladino è stato affiancato da ASTER-Area S3 in un  percorso di alta formazione specialistica, con assistenza personalizzata volta al supporto tecnico nella fase di seed up e alla redazione del business plan. Peperoncineria Paladino SRL è una startup attiva dal 2016 nella  creazione, nello sviluppo  e nella commercializzazione di nuovi prodotti
alimentari ad alto contenuto tecnologico.  Il pay off dell’azienda, “il  gusto del piccante”, riflette la sua “mission”: creare prodotti  innovativi ad alto contenuto tecnologico che utilizzando le eccellenze  provenienti dai giacimenti gastronomici italiani e tecniche di food  pairing inusuali, realizza ricette più creative ed educa a nuovi linguaggi del cibo.
Nel 2016, dopo l’immediato successo della linea PEPPER-ONE®, primo  lievitato al mondo con canditi di peperoncino Jalapeno, realizzato in  collaborazione con il Maestro Claudio Gatti e il pastry chef Antonio  Montalto, è stata creata una intera gamma di creme spalmabili e salse  gourmet, utilizzando ingredienti di altissima qualità e contraddistinti  da packaging eleganti e innovativi e collaborando con i migliori  professionisti del settore, Stefano Guizzetti patron di CIACCO, e l’Az.
Agricola Ca’ d’Alfieri.
Nel 2017 il catalogo è stato completato con altri due prodotti della  Linea PEPPER-ONE in collaborazione con il Maestro Attilio Servi . Il  primo è denominato “Calipso”, un panettone realizzato come omaggio per  la Calabria, utilizzando i fichi di Cosenza D.O.P. e la mandorla di  Amendolara, mentre il secondo prodotto è denominato “Autentico”, un  panettone con una struttura morbida ma non bagnata farcito con cioccolato fondente e Tondo calabrese candito.